Archivio

Milano: al via la riqualificazione del campus Bocconi

56

Il campus Bocconi di Milano è pronto per una nuova fase della sua storia: dopo il trasloco della School of Management nell’imponente complesso di via Bocconi progettato dallo studio giapponese Sanaa, è ora il momento della riqualificazione della vecchia sede. L’edificio di cinque piani situato in piazza Sraffa, che attualmente ospita uffici amministrativi e la segreteria studenti, sarà infatti demolito per fare spazio a nuove strutture all’avanguardia. Inoltre, il quartiere circostante vedrà la nascita di un nuovo spazio dedicato ai dipendenti.

Inizia la riqualificazione del campus Bocconi di Milano

La prima ad essere demolita sarà la vecchia sede della School of Management, situata in via Bocconi. Dopo il trasferimento in un nuovo edificio, progettato dallo studio giapponese Sanaa, la struttura era infatti stata praticamente svuotata. La trasformazione, però, non si fermerà qui. Il progetto prevede infatti anche la demolizione dell’edificio di cinque piani situato in piazza Sraffa. Qui, ad oggi, si trova la sede della segreteria degli studenti e degli uffici amministrativi dell’ateneo.

Dopo la demolizione, sorgerà un nuovo edificio su via Sarfatti che fungerà da nido per i dipendenti. Questo nuovo spazio sarà pensato per offrire un ambiente di lavoro moderno ed efficiente, che fornirà ai dipendenti tutte le risorse necessarie per svolgere le loro attività al meglio.

Un restyling per migliorare l’ateneo: tanti i benefici per la Bocconi

Il rinnovamento del campus Bocconi di Milano porterà con sé numerosi benefici. Innanzitutto, permetterà di ottimizzare gli spazi e di creare ambienti più funzionali ed efficienti. Questo favorirà la collaborazione tra studenti, docenti e dipendenti, promuovendo un’atmosfera di apprendimento e innovazione.

Inoltre, l’introduzione di nuove strutture all’avanguardia contribuirà a rendere la Bocconi un’istituzione all’avanguardia nel panorama accademico internazionale. Il campus, infatti, diventerà così un luogo attrattivo per studenti e docenti provenienti da tutto il mondo, offrendo infrastrutture moderne e stimolanti.

56

Related Articles

56
Back to top button