Home Articoli HP Milano, presentato il progetto per la pista ciclabile di viale Sarca

Milano, presentato il progetto per la pista ciclabile di viale Sarca

611
SHARE
Pista ciclabile viale Sarca
Milano, presentato il progetto per la pista ciclabile di viale Sarca

Milano, presentato il progetto per la pista ciclabile di viale Sarca

Presentato a Milano il progetto per la pista ciclabile di viale Sarca ad opera dell’associazione Bikenomist. Oltre a riqualificare la zona si punta a collegare Milano e Monza.

Le macchine che percorrevano viale Sarca scompariranno per lasciare il posto a chilometri di verde e aree dedicate alle biciclette. Il collegamento tra Milano e Monza, completamente ecologico, sarà lungo circa 15 chilometri. Il progetto, chiamato MiMo avrà come parole d’ordine rispetto dell’ambiente e mobilità sostenibile.

L’obiettivo di Bikenomist, oltre a riqualificare l’area, è quello di creare un collegamento green tra le due città.
Questa è la risposta di Milano ai cambiamenti del clima e al persistente inquinamento della Pianura Padana. Per questo Paolo Pinzuti, presidente di Bikeonomist, vuole creare una città-modello per il nord Italia.

Il progetto per viale Sarca

Il progetto della pista ciclabile di viale Sarca prende le mosse dal famoso parco Turia di Valencia. Infatti il vecchio letto del fiume è stato trasformato nella più grande area verde di Spagna. La pista ciclabile di viale Sarca ha lo stesso intento. Rimuovere asfalto e automobili per lasciare spazio ad alberi che possono assorbire l’inquinamento. Oltre ovviamente a ridurre il fenomeno delle isole di calore.
Prati, piste ciclabili e corsie preferenziali per i mezzi pubblici miglioreranno sicuramente la vita degli abitanti. Sostengono gli ideatori della pista ciclabile di viale Sarca. Il collegamento è stato pensato per trasformare viale Sarca con:

  • corsie riservate alle biciclette
  • percorsi per bus a guida autonoma
  • corridoi pedonali

Una vera e propria rivoluzione sostenibile della mobilità che potrebbe ridurre di circa 20mila le auto che viaggiano da Milano a Monza. Inoltre gli alberi verrebbero piantati lungo tutto il percorso, assorbendo così tonnellate di CO2.

Insomma una trasformazione che, oltre a migliorare la qualità della vita, porterebbe vantaggi anche alle attività commerciali.
MiMo è un progetto aperto anche ai contributi di tutti, in modo da trasformare la città metropolitana di Milano in un luogo con un’alta qualità della vita.