Home Articoli HP Milano, da oggi l’obbligo del patentino per cani di “razza pericolosa”

Milano, da oggi l’obbligo del patentino per cani di “razza pericolosa”

1002
SHARE
Milano-patentino-cani
Milano, da oggi l'obbligo del patentino per cani di "razza pericolosa"

Milano, da oggi l’obbligo del patentino per cani di “razza pericolosa”

Il comune di Milano ha emanato l’obbligo di un patentino per chi decide di prendere dei cani di razza pericolosa.

L’emendamento modifica il regolamento relativo a questi animali e obbliga i padroni a seguire un corso presso l’Ats, l’Agenzia di tutela della salute. La finalità è quella di insegnare ai padroni il modo giusto di gestire questi animali, considerati potenzialmente pericolosi. È stata anche stilata una lista che elenca queste razze di cani pericolosi, ma sarà pubblicata dopo il prossimo Consiglio comunale.

Alcune delle “razze pericolose”

Come abbiamo anticipato nell’emendamento del Comune di Milano sono state menzionate alcune delle “razze pericolose”. Tra i cani presi in considerazione possiamo trovare:

  • American Bulldog
  • Pastore del Caucaso
  • Dogo argentino
  • Pit Bull
  • Bull Terrier
  • American Staffordshire Terrier
  • Cane Corso

L’emendamento è stato presentato da Carlo Monguzzi ed è stato approvato. Per i padroni di questi cani è quindi previsto l’obbligo di seguire un corso di tre giorni all’Ats per imparare a gestire e prendersi cura nel modo migliore di questi animali.