Home Ambiente Nutrie a Milano, invasa la città e le sue province

Nutrie a Milano, invasa la città e le sue province

734
SHARE
Nutrie a Milano
Nutrie a Milano, invasa la città e le sue province

Nutrie a Milano, invasa la città e le sue province

La nutria è un tipo di roditore che sta proliferando senza limiti, anche perché non ha nemici naturali. L’allarme è lanciato anche dal Pirellone, che chiede aiuto anche al Governo.

Le difficoltà sono evidenti e colpiscono amministratori di locali, agricoltori e associazioni. Le nutrie infatti provocano danni ingenti in tutta la pianura padana. Zone come Brescia, Cremona, Mantova, Lodi e Pavia sono invase da questi roditori che non possono essere contenuti. Le forze messe in campo non bastano e sono necessari dei piani e dei fondi nazionali. “Il Governo deve darci una mano”. Questo è l’appello dell’assessore all’Agricoltura Fabio Rolfi della regione Lombardia. La richiesta è di almeno 2 milioni di euro, solo per la Lombardia, per mettere in atto delle azioni efficaci. Senza considerare che le nutrie sono un problema più che diffuso.

A Milano aumentano le nutrie

L’aumento delle nutrie è ormai un problema di livello nazionale. Questo animale, inizialmente importato per la sua pelliccia, negli ultimi 30 anni si è sviluppato molto rapidamente. Complice anche la sua resistenza ai piccoli predatori e l’assenza di un nemico naturale.
La regione Lombardia ha provato a contenere la situazione, con accordi tra Comuni e gli Enti dei parchi. Le nutrie però resistono e continuano a dilagare. Per questo ci vuole una vera e propria strategia nazionale.