Home Articoli HP In arrivo la neve a Milano: la Protezione Civile ha diramato l’allerta...

In arrivo la neve a Milano: la Protezione Civile ha diramato l’allerta gialla

1386
SHARE

Allerta neve a Milano: i fiocchi inizieranno a cadere da questa sera

Tra poche ore arriverà la neve a Milano.
Secondo le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare dovrebbe iniziare a nevicare a partire dalla tarda serata di oggi, ma le precipitazioni dovrebbero continuare per tutta la giornata di domani.
Nella giornata di oggi la Protezione Civile della Regione Lombardia ha diramato un’allerta meteo gialla di “criticità ordinaria”, indice di pericolosità di livello 2 su una scala che arriva a 4, la quale riguarderà proprio l’area di Milano e dintorni.
Nel comunicato si legge che sono previste precipitazioni in tutta la regione. In pianura sono attese, inizialmente, precipitazioni sotto forma di neve mista a pioggia, ma con l’arrivo della fase acuta del fenomeno, che si verificherà intorno alle 6:00, il nevischio si trasformerà in neve.
I fiocchi di neve cesseranno di cadere nel primo pomeriggio, quando lasceranno spazio alle piogge.
Per quanto riguarda la quantità degli accumuli di neve che rimarranno al suolo, i numeri sono ancora incerti, ma si parla di circa 10/15 centimetri.

Il Comune si attrezza contro neve e ghiaccio con i mezzi spargisale

Già dalla giornata di ieri è stato attivato il Centro Operativo Comunale presso la Centrale Operativa della Protezione Civile a cui partecipano anche le direzioni Mobilità e AmbienteSicurezza e Polizia Locale al fine di coordinare gli interventi.
Le società AMSA e ATM rimangono in stato di allerta e sono pronte ad attivare le procedure di intervento in caso di presenza di neve su strada.
Infatti, l’AMSA ha disposto il posizionamento dei mezzi spargisale e, in caso di nevicate abbondanti, avrà il compito di provvedere alle operazioni di spargimento del sale sulle strade e nei punti della città che potrebbero registrare le criticità maggiori.
Inoltre, il Comune invita gli amministratori condominiali e i proprietari a spargere sale sui marciapiedi, ricordando che lo sgombero della neve dai marciapiedi antistanti gli stabili privati spetta ai proprietari degli stessi immobili.
Infine, Palazzo Marino consiglia di evitare gli spostamenti se non necessario, e di limitare l’uso dell’auto preferendo l’utilizzo dei mezzi pubblici.
(Foto tratta da SetteNews)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here