Home Ambiente Invasione delle api a Milano: segnalazioni di sciami e nidi da ogni...

Invasione delle api a Milano: segnalazioni di sciami e nidi da ogni parte della città

896
SHARE

Invasione delle api a Milano: tante le segnalazioni di sciami e nidi arrivate da tutta la città, in particolar modo dalla zona di Porta Venezia

Pare essere in atto una vera e propria invasione delle api a Milano.
Sciami e nidi di insetti del miele sono ovunque.
Negli ultimi giorni sono arrivate decine di segnalazioni, non solo di casi verificatisi in strada, ma anche sui balconi dei palazzi, nei parchi e addirittura sui mezzi pubblici come bus e tram, dove i passeggeri sono stati costretti a scendere.
In realtà, non ci sarebbe nulla di anomalo nello sciamare delle api, ma i casi che sono stati segnalati in questi giorni, rappresentano un’eccezione rispetto agli anni in precedenti, in quanto si tratterebbe di un tipico fenomeno primaverile.
Alcuni esperti hanno spiegato che la ragione di questa anomalia si deve principalmente ai cambiamenti climatici. 
Infatti, l’aumento delle temperature e i forti temporali hanno avuto degli effetti direttamente sull’ecosistema degli alveari.
In termini tecnici, le api sono rimaste più tempo del dovuto all’interno dei nidi e ciò ha portato ad un sovraffollamento che ha causato fenomeni di sciamatura e una conseguente diminuzione della produzione di miele.
Inoltre, l’aumento dei nidi urbani, spesso curati da apicoltori alle prime armi, ha aumentato i casi di fuga degli insetti.
Ciò accade perché quando una colonia si espande bisognerebbe allargare l’alveare, ma se ciò non accade aumenta il numero di api che vanno alla ricerca di nuovi nidi.
Una situazione a cui non si è preparati e che ha delle ripercussioni anche sui soccorsi, in quanto, gli apicoltori non sempre sono attrezzati per intervenire, mentre, al contrario, i pompieri, non hanno la formazione adeguata per poter operare in sicurezza.
Dunque, dovrebbe trattarsi di una condizione temporanea che potrebbe rientrare a breve, ma il Comune segue con attenzione l’evolversi della situazione del fenomeno.