Home Articoli HP In arrivo la Luna Fragola, a Milano tanti posti stupendi per ammirare...

In arrivo la Luna Fragola, a Milano tanti posti stupendi per ammirare lo spettacolo della luna piena di giugno

403
SHARE

Conto alla rovescia per la Luna Fragola, a Milano sono tante le location da cui poter ammirare lo straordinario spettacolo del cielo

Lunedì 17 giugno sarà possibile apprezzare la Luna Fragola, a Milano, come in tutto il mondo.
La notte tra il 17 e il 18 giugno si presenterà l’occasione perfetta per ammirare la Luna Fragola, che brillerà luminosa nel cielo.
Nello specifico, la fase di plenilunio sarà raggiunta alle ore 10.31 di lunedì 17 giugno.
Si tratta della luna piena di giugno, la Luna Fragola.
Purtroppo, non potremo assistere al momento esatto della pienezza in quanto il nostro satellite sorgerà all’orizzonte intorno alle 21.00, mentre il suo tramonto è previsto il giorno successivo alle ore 5.40 circa.
Il nome deriva dalla tradizione dei nativi americani algonchini che scandivano gli anni con un calendario lunare. L’appellativo omaggia i raccolti delle deliziose fragole, una importantissima fonte di nutrimento per le tribù che si sostenevano con i doni della natura.
Non si tratterà di una Super Luna, in quanto il satellite si troverà a 381mila chilometri di distanza dalla Terra.
Infatti, dopo le super lune dei primi tre mesi dell’anno, non ne sono previste altre per il 2019.
Dove vedere la Luna Fragola a Milano?
La nostra città offre tanti luoghi meravigliosi per ammirare l’imminente spettacolo del cielo.
Tra i tanti vi consigliamo il Monte Stella o la stupenda Collina dei Ciliegi. Per chi desidera non andare troppo in alto, la bellissima piazza Duomo o i numerosi parchi cittadini. O, perché no, l’opzione più alla portata di tutti: il balcone di casa propria.
Dunque, lo spettacolo della Luna Fragola, a Milano, sarà ben visibile, condizioni meteo permettendo, anche se le previsioni non sembrano annunciare bel tempo.
L’appuntamento con la Luna Fragola è lunedì 17 giugno: sicuramente molti torinesi rimarranno con il naso all’insù per non perdersi la visione di un panorama molto particolare e suggestivo.