Home Articoli HP Chiude a Milano Abercrombie&Fitch: il megastore nel cuore della città chiuderà nel...

Chiude a Milano Abercrombie&Fitch: il megastore nel cuore della città chiuderà nel 2020

168
SHARE

Chiude a Milano Abercrombie&Fitch: il megastore nel cuore di Milano, aperto nel 2009, chiuderà nel secondo semestre del 2020

Chiude a Milano Abercrombie&Fitch.
Il megastore di corso Matteotti, a due passi dal Duomo, abbasserà ufficialmente la saracinesca nel secondo semestre del 2020.
Il negozio, inaugurato nel 2009, è stato per anni sulla cresta dell’onda, preso letteralmente d’assalto dai giovani che volevano a tutti i costi acquistare un capo con il logo dell’alce.
Da alcuni anni a questa parte, però, il brand è entrato in crisi. I giovani preferiscono comprare online e risparmiare, piuttosto che acquistare costosi come quelli di Abercrombie&Fitch.
Già nel 2017 vennero chiusi gli store di Hong Kong e Copenhagen, ma prima di Milano, chiuderanno quello a marchio Hollister a New York e quello a marchio Abercrombie&Fitch a Fukuoka, in Giappone
 
Secondo alcune indiscrezioni, il brand non sta pensando di abbandonare il mercato, bensì vuole allontanarsi dal concept di megastore per avvicinarsi a dei piccoli negozi con minori spese di gestione.
 
Una notizia totalmente inaspettata, tanto che il titolo in Borsa del gruppo americano , nella giornata di ieri, mercoledì 29 maggio, ha ceduto il 24% a 19 dollari.
 
Dunque, una vera e propria doccia fredda per gli amanti del brand con l’alce, che saranno costretti a ricercare altrove i prodotti Abercrombie&Fitch.
(Foto tratta da Business Insider Italia)