Home Arte Arriva Leonardo Da Vinci 3D, la mostra multisensoriale di Leonardo a Milano

Arriva Leonardo Da Vinci 3D, la mostra multisensoriale di Leonardo a Milano

280
SHARE

Arriva Leonardo Da Vinci 3D, la mostra multisensoriale di Leonardo Da Vinci a Milano: sarà un’esposizione immersiva, rivoluzione e futuristica

Oggi, giovedì 30 maggio è stata inaugurata “Leonardo Da Vinci 3D”, la mostra multisensoriale di Leonardo Da Vinci a Milano.
L’esposizione sarà ospitata nelle suggestiva cornice della Cattedrale della Fabbrica del Vapore fino al 22 settembre 2019.
Si tratta di un’esposizione immersiva, rivoluzionaria e futuristica che racconta l’eclettico genio assoluto toscano tramite un linguaggio multisensoriale tra realtà aumentata, ologrammi e percorsi immersivi per scardinare tradizionali confini.
La mostra è stata ideata come un viaggio lungo oltre 500 anni e permette di conoscere “dal vivo” il maestro del Rinascimento Italiano.
Infatti, sarà lo stesso Leonardo, riprodotto in una creazione olografica a grandezza naturale, a raccontare le intuizioni e gli episodi della sua opera.
Inoltre, grazie all’app Leonardo Da Vinci 3D, scaricabile da oggi, è possibile interagire con le opere e con il genio toscano per un’esperienza davvero immersiva. Basterà inquadrare le creazioni leonardesche oppure il logo della mostra per scoprire nuovi contenuti sul mondo vinciano.
Una mostra del tutto avveniristica che accompagnerà i visitatori in un lungo viaggio che ripercorrerà le tracce del genio del Rinascimento attraverso la modernità delle immagini, dei suoni, delle musiche, delle luci e dei colori dei mezzi e degli strumenti tecnologici.
Il percorso espositivo presenterà un carattere futuristico grazie ad un sistema di multi-proiezione altamente tecnologico capace di offrire un’esperienza educativa e divertente, dove immagini e musica invaderanno soffitti, pareti e colonne fino ad arrivare agli spazi immateriali dell’olografia e della realtà aumentata.
Fiore all’occhiello del percorso è la cosiddetta “mostra impossibile”. Si tratta di una galleria digitale che riunisce i più celebri dipinti leonardeschi riprodotti a grandezza naturale, dalla Gioconda alla Vergine delle rocce.
Tra le attrattive virtuali ci saranno anche il maxi-libro pop-up in realtà aumentata che interagisce con le ingegnose macchine da guerra e del volo, e il corner VR con relative postazioni Oculus che consentono di entrare virtualmente nell’affascinante mondo leonardesco.
Sarà presente anche una rappresentazione a grandezza naturale dell’Ultima Cena.
Inoltre, sarà allestita anche un’area dedicata alle esperienze per i più piccoli che potranno rivivere i momenti artistici e ingegneristici del genio fiorentino.
La mostra, organizzata da Medartec Distribution, co-prodotta con il Comune di Milano, è realizzata in collaborazione con l’ICAR del CNR – Centro Nazionale delle Ricerche e di Art Media Studio, che ne ha curato la produzione dei contenuti multimediali.
“Leonardo Da Vinci 3D” fa parte del circuito “Leonardo500”, il ciclo di mostre che Milano offrirà ai visitatori per rendere omaggio al genio toscano in occasione del 500esimo anniversario della sua morte.
La mostra sarà visitabile dal 30 maggio al 22 settembre, il lunedì dalle ore 15.00 alle 21.00, il giovedì dalle ore 10.30 alle 23.00, il venerdì e il sabato dalle 10.30 alle 22.00 e la domenica e i festivi dalle ore 10.30 alle 21.00.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.fabbricadelvaporw.org.
(Foto tratta da Itinerari nell’Arte)