Home Articoli HP Milano, arriva la quinta edizione di “Open House Milano”: tutti i luoghi...

Milano, arriva la quinta edizione di “Open House Milano”: tutti i luoghi chiusi al pubblico aperti per un week end

182
SHARE

Milano, torna “Open House Milano” con la quinta edizione: l’evento in programma per il 25 e il 26 maggio

C’è grande attesa per la quinta edizione di “Open House Milano”.
Un evento molto particolare, che consente, per un solo fine settimana all’anno, l’accesso gratuito ai luoghi solitamente chiusi al pubblico.
Visto l’enorme successo raccolto nel capoluogo lombardo, si tratterà di un remake degli anni passati. Infatti, l’iniziativa è stata lanciata nel 2015. La prima città italiana a sperimentare questa attrazione è stata Roma, nel 2012. Le ha fatto seguito Torino, che ha iniziato nel 2017, e da quest’anno, si è aggiunta anche Napoli. Si tratta di un’iniziativa avviata in Gran Bretagna, a Londra, nel 1992, che si è diffusa a macchia d’olio in numerose città e Paesi d’Europa.
Nello specifico, “Open House Milano” si terrà nel week end tra sabato 25 e domenica 26 maggio, dalle ore 10:00 alle 18:00 di entrambe le date. Sarà un evento esteso a tutto il territorio cittadino. Infatti, saranno tanti gli edifici e le strutture coinvolte nel progetto, tra architetture contemporanee, eccellenze del patrimonio, grandi edifici e case private.
Tra gli edifici che saranno visitabili al pubblico ci saranno i laboratori della Scala, l’ex Ansaldo, la Fondazione Vico Magistretti, i saloni di Palazzo Clerici, il belvedere del Grattacielo Pirelli, Villa Crespi, Palazzo Castiglioni, la Diamond Tower in Porta Nuova, la Fondazione Feltrinelli di Herzog & De Meuron, la futura stazione di Linate e la Casa della Memoria all’ombra del Bosco Verticale.
Dunque, “Open House Milano” rappresenta un’occasione unica per tutti i curiosi e gli appassionati di architettura per poter accedere a strutture tenute sempre chiuse, che suscitano sempre grande curiosità per il fascino che nascondono.
(Foto tratta da Il Giornale)