Home Articoli HP Indice della Salute, Milano è l’ottava città più “sana” d’Italia: nella top...

Indice della Salute, Milano è l’ottava città più “sana” d’Italia: nella top ten c’è anche Brescia

194
SHARE

Indice della Salute, Milano è l’ottava città più inquinata d’Italia: l’eterna rivale Torino è 24esima, anche Brescia nella top ten

Stando a quanto riportato nel dossier del Sole 24 Ore sull’Indice della SaluteMilano è l’ottava città più “sana” d’Italia.
Lo studio ha fotografato lo stato di salute degli italiani nelle 107 province italiane, in parole povere dove si vive meglio.
La classifica è stata stilata attraverso 12 indicatori che hanno rilevato la mortalità, la speranza di vita, la diffusione di farmaci per malattie croniche e l’accesso ai servizi sanitari sul territorio.
Al primo posto della classifica si trova Bolzano, seguita da Pescara e Nuoro, mentre in penultima ed ultima posizione troviamo, rispettivamente, Alessandria e Rieti.
L’eterna rivale del capoluogo lombardo, Torino, si trova al 24esimo posto.
Nella top ten della classifica si trova un’altra provincia lombarda, ossia Brescia, che si è piazzata al settimo posto, davanti alla città meneghina.
Per quanto riguarda tutte le altre province lombarde, troviamo Como al 13esimo posto, seguita da Sondrio al 14esimo, Lecco al 13esimo, Bergamo al 17esimo, Monza al 22esimo, Cremona al 25esimo, Varese al 31esimo, Pavia al 43esimo, Lodi al 51esimo e Mantova all’86esimo posto.
Dunque, nonostante la posizione non molto alta della nostra città in classifica, i torinesi possono contare su uno dei sistemi sanitari regionali più efficienti di Italia con vere e proprie eccellenze come l’Ospedale Niguarda, il San Raffaelel’Ospedale Maggiore di Milano, l’Istituto dei Tumori di Milano e tante altre realtà importanti in provincia, come il San Matteo di Pavia, e in tutto la Lombardia.
(Foto tratta da In Lombardia)