Home Articoli HP Milano, il restyling di piazza Castello si farà: più verde, panchine e...

Milano, il restyling di piazza Castello si farà: più verde, panchine e nuova pavimentazione

239
SHARE

A Milano, il restyling di piazza Castello si farà: nel progetto c’è l’inserimento di più alberi, aree verdi, panchine e una nuova pavimentazione

Milano, il restyling di piazza Castello si farà.
Tutti i dettagli del progetto per il nuovo look di piazza Castello sono stati presentati alla Sovrintendenza dagli architetti BanalGenuizziRagazzo e Strambio, vincitori del concorso internazionale.
 
Il progetto prevede il ritorno delle panchine nella piazza, nonché la piantumazione di nuovi alberi, aree verdi e una nuova pavimentazione. 
 
Nello specifico, la mezzaluna antistante il Castello Sforzesco, uno dei simboli indiscussi della storia della città di Milano, dovrebbe subire un intervento di pedonalizzazione e accogliere una terza fila di aceri ricci. 
 
Verranno riqualificate anche le aiuole adiacenti le mura. 
 
Nel complesso, saranno 184 i nuovi alberi che prenderanno posto nella nuova piazza con lo scopo di rinforzare il verde già esistente, ma verranno piantumati anche in posizione isolata per valorizzare il paesaggio che fa da cornice al meraviglioso Castello Sforzesco.
Il progetto prevede anche un importante intervento di pedonalizzazione.
Nel dettaglio, lo spazio davanti all’edificio verrà rivestito con una pavimentazione calcestre come quella del parco, mentre quella di via Beltrami è diversa nelle fasce esterne, già realizzate in asfalto, e il settore centrale, dove verrà utilizzato il granito bianco di Montorfano con inserti di beola grigia.
I lavori dovrebbero iniziare nel 2021.
Dunque, piazza Castello si rifà il look con tanti nuovi alberi e aree verdi che renderanno la piazza ancora più bella di quella attuale.
(Foto tratta da www.artribune.com)