Home Articoli HP Torna la Notte Europea della Geografia a Milano: ecco gli eventi in...

Torna la Notte Europea della Geografia a Milano: ecco gli eventi in città

289
SHARE

Torna la Notte Europea della Geografia a Milano: ecco tutti gli appuntamenti che si terranno in città

Oggi, venerdì 5 aprile, torna la Notte Europea della Geografia a Milano, l’iniziativa con cui i ricercatori e gli appassionati di geografia esporranno i recenti sviluppi della disciplina e del mestiere del geografo.
Tra i temi che saranno trattati in questa edizione ci sono l’analisi, la rappresentazione e le ipotesi di soluzione dei problemi dell’ambiente, del paesaggio e della gestione del territorio.
In Italia sono in programma 50 iniziative in 30 città, a partire dalle 18 e fino a notte fonda, con esplorazioni urbane, tavole e rotonde con l’uso di nuovi e vecchi strumenti della geografia come satelliti, droni, GIS, geodata, atlanti e carte antiche.
Inoltre, sono in palinsesto anche mostre interattive, percorsi geoletterari, raccolte di vedute di città e paesaggi dei grandi viaggiatori del passato, giochi geografici, spettacoli musicali, degustazioni geo-ragionate di prodotti del territorio, aperture al pubblico di luoghi storici, laboratori di geografia e tanto altro.
Anche a Milano sono in calendario tanti eventi.
Alle ore 17:00 presso la Statale si terrà “Geografi in città: idee e progetti nella Milano del Cambiamento”, un evento in cui sarà protagonista la ricerca e il confronto tra accademici ed esperti del settore.
Sempre alle 17:00, al Bookshop di piazza della Trivulziana, si svolgerà l’evento “Raccontiamo tra terra, mare e isole”, con laboratori didattici alla scoperta degli spazi marini.
Alla stessa ora, l’Università Cattolica proporrà, presso la Libreria Vita e Pensiero di largo Gemelli, la presentazione del libro “La rotta spezzata. Da Istanbul a Horgos sulla via dei migranti” del professor Valerio Raffaele.
Infine, a partire dalle ore 19:00, presso il Superstudo 13 di via Gaspare Bugatti, si terrà l’incontro “Rappresentazioni trans-grafiche del mondo”, che prevederà una discussione tra arte, design e geografia sul significato delle diverse rappresentazioni cartografiche del pianeta Terra.
Dunque, per tutti gli appassionati di geografia, la Notte Europea della Geografia rappresenta un appuntamento imperdibile per approfondire la loro passione.
(Foto tratta da ANSA)