Home Articoli HP Milano, il restyling di corso Sempione si farà: il progetto si ispira...

Milano, il restyling di corso Sempione si farà: il progetto si ispira agli Champs Elysées

792
SHARE

Milano, il restyling di corso Sempione rivoluzionerà completamente uno dei corsi più importanti della città

Dopo anni di progetti e di ritardi, a Milano, il restyling di corso Sempione si farà.
Infatti, è dal 2015 che i residenti chiedono una riqualificazione del corso, soprattutto per quanta riguarda la fruibilità per i pedoni e per i ciclisti.
Il progetto è stato presentato dall’assessore alla mobilità e all’ambiente Marco Granelli.
Nello specifico, il piano prevede la diminuzione delle corsie per le automobili e dei parcheggi, mentre aumenterà il verde pubblico con una pista ciclabile e un percorso per i pedoni.
Infatti, sarà possibile spostarsi in bici dall’Arco della Pace a Rho – Fiera, attraversando in sicurezza i controviali di viale Certosa.
Il nuovo corso Sempione presenterà un sistema di illuminazione rinnovato con attraversamenti pedonali e viali alberati del tutto sistemati.
La data di fine lavori è fissata per il 2020,a nel frattempo si comincerà a ridurre di circa un terzo il numero dei posti auto e portando il verde dove adesso ci sono asfalto e marciapiedi.
Il progetto si ispira agli Champs Elysées parigini.
Nel complesso, l’operazione costerà circa 4 milioni di euro e sarà parzialmente finanziato con fondi europei.
Dunque, si tratta di un progetto ambizioso che trasformerà uno dei corsi più importanti di Milano in un elegante boulevard parigino.
(Foto tratta da Master X  – IULM)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here