Home Articoli HP Mobilità e trasporti, Milano è tra le 10 migliori città al mondo...

Mobilità e trasporti, Milano è tra le 10 migliori città al mondo secondo McKinsey

456
SHARE

Mobilità e trasporti, Milano è nella top ten mondiale secondo il rapporto di McKinsey

In tema di mobilità e trasporti, Milano risulta essere tra le 10 migliori città al mondo.
È quanto emerge dalla ricerca condotta da McKinsey, società internazionale di consulenza manageriale.
Il capoluogo lombardo si è piazzato al secondo posto per i servizi di mobilità condivisa e per i servizi ai pendolari. In merito all’efficienza dei trasporti privati si è classificato al quarto posto, mentre per l’efficienza del trasporto pubblico si è guadagnato la sesta posizione.
Inoltre, per quanto riguarda la convenienza economica dei trasporti pubblici, la città meneghina si è piazzata all’ottavo posto. In tema di connessioni con l’esterno e di comodità dei mezzi di trasporto, si è classificata rispettivamente al nono e al decimo posto.
Secondo lo studio, nonostante l’elevato livello di motorizzazione, Milano è in grado di gestire in modo efficiente il trasporto privato.

I punti di forza della mobilità e dei trasporti milanesi

Infatti, grazie all’introduzione dell’Area C, nel 2012, il traffico in città si è ridotto del 30%.
Uno dei punti di forza del sistema dei trasporti milanese sono i servizi di mobilità condivisa, uno dei pilastri del piano di sostenibilità di Milano. Ad oggi, la città offre circa 3000 auto condivise, di cui quasi il 30% elettriche, circa 4650 biciclette condivise, di cui 1000 elettriche, è circa 100 scooter elettrici.
I servizi di car sharing sono molto apprezzati dai milanesi tanto che il 12% degli intervistati ha già scelto di rinunciare all’auto privata, mentre l’8% lo farà molto probabilmente in futuro.
Molto apprezzato dagli utenti anche il servizio ferroviario che, con le sue quattro linee metropolitane, più una in costruzione, e 12 linee ferroviarie suburbane, serve più di 1 milione di passeggeri al giorno.
Infine, altro punto fondamentale è il potenziamento delle infrastrutture pedonali e ciclabili. Dal 2011 ad oggi la città di Milano ha aggiunto 70 chilometri di piste ciclabili, a cui se ne andranno ad aggiungere altri 250 entro il 2024.
Dunque, un risultato straordinario per il capoluogo lombardo che, nonostante i vari problemi, può vantare un sistema di trasporto pubblico in ottima salute.
(Foto tratta da il Post)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here