Home Articoli HP Prolungamento della metro M5 di Milano: completato lo studio di fattibilità

Prolungamento della metro M5 di Milano: completato lo studio di fattibilità

532
SHARE

Completato lo studio di fattibilità per il prolungamento della metro M5 di Milano: toccherà Bresso e Cinisello Balsamo

Il prolungamento della metro M5 di Milano si farà.
Ad annunciarlo, lo scorso sabato 12 gennaio, è stato il sottosegretario Stefano Buffagni, ex consigliere regionale lombardo che aveva firmato l’emendamento per richiedere la nuova tratta della metro.
Con il completamento dello studio di fattibilità dell’opera e lo sbinamento che dovrebbe partire da Bignami e arrivare a BressoCusano Milanino e Cinisello Balsamo, il progetto entra nel vivo.
Il progetto prevede la divisione dei binari a Bignami, attuale capolinea della metro lilla. Da questo punto, la M5 dovrebbe proseguire in due direzioni: da una parte verso Monza e dall’altra proprio verso la zona nord ovest di MilanoBresso e Cinisello appunto.
Stando alle prime indiscrezioni il percorso dovrebbe dare vita a nuove fermate: una al Parco Nord, poi a Bresso, a Cusano e infine nel centro di Cinisello.
Sabato 26 gennaio prossimo, alle ore 15:00, presso il Comune di Bresso, si terrà un incontro durante il quale il sottosegretario Buffagni illustrerà il progetto ai cittadini e ai sindaci dei paesi coinvolti da quest’opera.
Il sottosegretario ha anche spiegato che il prolungamento della metro M5 di Milano rappresenta la soluzione ideale per diminuire il numero di ingresso di autovetture in città e per garantire un servizio di trasporto pubblico sempre più efficiente.
(Foto tratta da metro-M5.com)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here