Home Slider HP Petter Food a Milano: arriva il cibo salutista per i cani!

Petter Food a Milano: arriva il cibo salutista per i cani!

51
0
SHARE
Petter Food a Milano: arriva il cibo salutista per i cani!
Petter Food a Milano: arriva il cibo salutista per i cani!

La novità per gli amici a quattro zampe. Arriva Petter Food a Milano, il cibo salutista per i cani.

Milano cerca di stare al passo su tutto, anche per quanto riguarda gli amici a quattro zampe. Infatti è arrivato Petter Food a Milano che venderà cibo salutista per cani. Si tratta di cibo sano per i cani, disponibile anche a domicilio, completamente diverso da quello nelle buste dall’odore nauseabondo.

Il nutrizionista dei cani: Petter Food a Milano

Il nuovo cibo non sono altro che monoporzioni realizzate da un veterinario-nutrizionista. Si tratta di ricette a base di cibi freschi, sani e tracciati. La carne con cui vengono realizzati, proviene da allevamenti destinati all’alimentazione umana. Le porzioni sono confezionate in bustine sottovuoto, ma non durano per anni. Questo perché non sono arricchite di conservanti, ma devono essere consumate entro tre settimane.

Il cibo canino d’asporto

L’idea è venuta a Mauro Ripamonti, fondatore della startup milanese Petter Food. Da qualche giorno è attivo anche il sito internet su cui è possibile acquistare il cibo sano. Le bustine sono personalizzabili con il nome del proprio cane, indicando anche se sono da mangiare a pranzo o a cena. Le ricette offerte sono tre e sono standard: a base di manzo, pollo o maiale. Tutte sono preparate artigianalmente in un laboratorio di via Sibari. Ripamonti afferma: “La carne proviene dall’allevamento Nava in Brianza, quindi km zero. Vengono poi usati, riso, ortaggi freschi, poli-vitaminici, carbonato di calcio oli di fegato di merluzzo e d’oliva “. Afferma anche che la condizione fondamentale è la tracciabilità, ovvero tramite etichette si può risalire alla provenienza di tutti i prodotti. Ripamonti sostiene che sia importante che i padroni sappiano cosa mangia il loro cane e da dove proviene.

Altre curiosità su Petter Food a Milano

Curiosità: è stata esclusa la pasta da tutte le formulazioni. Pare che l’intolleranza al glutine non sia solo un fattore umano. Il gastroenterologo che collabora con la Petter Food sostiene che questa intolleranza si stia diffondendo anche tra i cani. Purtroppo però non è possibile escludere la carne dall’alimentazione dei cani, quindi l’opzione vegetariana non è consentita. Dalle tre ricette standard è possibile personalizzare il cibo per il proprio cane, in base alla loro età e misura.

Come iscriversi a Petter Food

Quando ci si iscrive al portale di Petter Food prima dell’ordinazione, è necessario indicare il peso, la razza, l’età e altri dati del cane necessari per il calcolo del fabbisogno calorico. Una volta preso l’ordine, vengono reperiti gli ingredienti freschi e messi insieme. Vengono poi cotti a temperatura controllata e messi sottovuoto. In questo modo vengono mantenute le proprietà nutritive. Anche le conseguente vengono fatte in modo salutista, in bicicletta. Se la spedizione avviene in posti lontani, si utilizzano corrieri con celle refrigerate. Il servizio a domicilio è in abbonamento e la spedizione viene fatta ogni settimana o 14 giorni. I prezzi partono da 2euro al giorno.

Per maggiori info consultare il sito: www.petterfood.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here