Home Slider HP Antonio Raimondi, il milanese tra i “fondatori” del moderno Perù

Antonio Raimondi, il milanese tra i “fondatori” del moderno Perù

376
0
SHARE
Antonio Raimondi, il milanese tra i
Antonio Raimondi, il milanese tra i "fondatori" del moderno Perù

Nato a metà degli anni ’20 dell’800 a Milano, Antonio Raimondi è stato un geografo che ha dedicato la vita allo studio del Perù e della sua conformazione geologica.

Ricordato in quelle lontane terre per il suo contributo e considerato a tutti gli effetti un “fondatore” della moderna società costituita, in Italia e a Milano è stato quasi dimenticato.

Antonio Raimondi, storia del milanese peruviano

Attratto fin dall’infanzia dal Perù e da un viscerale amore per le scienze naturali, intraprese da giovane un viaggio verso questa lontana terra (all’epoca davvero poco conosciuta) per poi non lasciarla mai più finanche dopo la sua morte.

Considerato a tutti gli effetti quello che all’epoca veniva definito un naturalista enciclopedico, Raimondi non conosceva confini e limiti per la sua sete di conoscenza.

Attento alla conformazione naturale ma anche a quella sociale del suo amato Perù, Antonio Raimondi osservò per anni la terra da lui scelta come seconda patria e lasciò al mondo un patrimonio inestimabile di studi e informazioni su terra e cultura del mondo un tempo degli Incas.

Fama mondiale a partire dal Perù

Per questo suo grande impegno, Antonio Raimondi divenne il più eminente scienziato in Perù nel XIX secolo.

Le sue capacità, unite all’impegno e alla devozione mostrata, gli permisero che gli venisse riconosciuto il ruolo di membro illustre delle più importanti associazioni scientifiche del mondo.

In patria gli venne riconosciuto il titolo di Dottore in Scienze Naturali e nominato Professore Onorario della Facoltà di Medicina, riconoscimenti concessi dalla Università Nacional Mayor de San Marcos.

Il prestigio che acquisì gli permise di essere riconosciuto come consulente scientifico dello stato peruviano in vita.

Il tracciato migliore per una costruzione ferroviaria, l’esatta posizione di alcuni giacimenti minerari e molti altri contributi sul territorio e nella società peruviana si devono ancora oggi ad Antonio Raimondi.

A Milano il suo nome è stato pressoché dimenticato ma in Perù la sua fama e i suoi contributi sono arrivati sino ai giorni nostri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here