Home Slider HP Quattro luoghi storici di Milano considerati i più belli della città!

Quattro luoghi storici di Milano considerati i più belli della città!

326
0
SHARE
Quattro luoghi storici di Milano considerati i più belli della città!
Quattro luoghi storici di Milano considerati i più belli della città!

Ecco i quattro luoghi storici di Milano che possono essere considerati le meraviglie della città!

Se esistono le sette meraviglie del mondo, perché non possono esistere le meraviglie di Milano? Ebbene, ecco i quattro luoghi storici di Milano considerati i più affascinanti: Duomo, Castello Sforzesco, Palazzo Ducale e Ospedale Maggiore. Questi quattro luoghi milanesi erano considerati quattro meraviglie nel Medioevo. Proviamo a fare una descrizione di questi luoghi simbolo della città meneghina.

I luoghi.

Duomo:

dedicato a Santa Maria Nascente, è la terza chiesa cattolica più grande del mondo. Le altre due sono San Pietro e la cattedrale di Siviglia. Per il completamento della struttura ci vollero circa 500 anni e la Madonnina venne inaugurata solo nel 1774. Il duomo è sicuramente la prima tra le meraviglie di Milano.

Sito web

Castello Sforzesco

fu costruito nel XV secolo da Francesco Sforza. Fa il Cinquecento e Seicento era una delle principali cittadelle militari d’Europa. Un caso raro nel mondo di grande castello in un centro cittadino. Il castello è una dei posti più belli di Milano sia per la sua storia, ma soprattutto per la sua imponenza.

Sito web

Palazzo Ducale

Nato come palazzo del Broletto Vecchio, fu sede del governo della città nel basso medioevo. Il palazzo assunse il ruolo di Palazzo ducale, cioè sede del Ducato di Milano solo secoli dopo. Con il tempo è stato cambiato il nome in Palazzo Reale, nome che ancora oggi mantiene. Palazzo Reale appartiene a quei luoghi di gran fascino della città, soprattutto per la sua storia.

Sito web

Ospedale Maggiore

la CA’ Granda è stato il primo ospedale di Milano. È stato fondato nel 1456 da Francesco Sforza. Nato come ospedale dei poveri, ma si dall’inizio venivano curati solo i malati con speranza di guarigione. Le malattie croniche venivano curate solo in ospedali al di fuori della città. Tra il 1895 e il 1929 l’Ospedale fu smembrato e trasferito in altre sedi. La struttura divenne poi la sede principale dell’Università Statale di Milano. Insieme allo spostamento, si decise di creare un grande ospedale generale a Niguarda. L’ospedale di Niguarda mantenne il nome di Ca’ Granda, mentre il Policlinico tenne il nome di Ospedale Maggiore. L’ex Ospedale Maggiore vanta un chiostro interno splendido che ospita una volta all’anno le strutture del Fuorisalone di Milano.

Sito web

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here