Home Slider HP Scavi M4 a Milano: ritrovata una piccola necropoli!

Scavi M4 a Milano: ritrovata una piccola necropoli!

1729
0
SHARE
Scavi M4 a Milano: ritrovata una piccola necropoli!
Scavi M4 a Milano: ritrovata una piccola necropoli!

Milano come Roma, ancora: ritrovamento di una piccola necropoli durante gli scavi M4 a Milano.

Milano nasconde sempre più misteri, ma regala anche tante scoperte. Tra queste c’è quella avvenuta durante gli scavi della M4: il ritrovamento della piccola necropoli a Milano. Teschio e ossa sono stati ritrovati di fronte alla chiesa di San Vittore per il passaggio della talpa nel 2019. Questi scavi saranno il preludio per l’apertura della nuova metropolitana. Sempre nello stesso luogo, solo un po’ più a destra, erano stati trovati altri reperti.

Il ritrovamento

Il ritrovamento della piccola necropoli a Milano è avvenuto sulla destra di quello che è il rimanente del muro del mausoleo di Massimiano. Per necropoli intendiamo un area in cui sono localizzate le sepolture dei membri di una comunità. Queste aree presentano differenze nei modi di seppellimento enei beni di corredo. Le necropoli sono dunque cimiteri e costituiscono per gli archeologi, una fonte fondamentale di informazione. Questi resti forniscono preziosi dati per riscostruire la composizione sociale del gruppo. Inoltre ci indicano che tipo di villaggio fosse situato in quella zona. L’antica Milano romana regala gioie agli appassionati di storia. Questi scavi fatti per qualcosa di così tecnologico ci fanno scoprire cose antiche, ricche di storia e mistero.

Dopo il ritrovamento.

Dopo il ritrovamento della piccola necropoli a Milano, archeologi e tecnici del laboratorio di Medicina Legale si sono messi al lavoro. Gli studi aiuteranno a stabilire con precisione a quando risalgono i resti nascosti. Sicuramente si può parlare di secoli date le condizioni dei reperti. Il ritrovamento della piccola necropoli a Milano non rallenterà i lavori per la nuova M4. L’assessore ai trasporti Marco Granelli ha sottolineato come i possibili ritrovamenti erano già stati preventivati. I progettisti avevano messo in conto un periodo da dedicare a questi sondaggi e conseguente lavoro archeologico. La zona interessata è quella che va da San Vittore a Sant’Ambrogio. Proprio qui sorgeva l’antica Milano romana.

(credit foto: affari italiani)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here