Home Slider HP Dove mangiare un buon fritto a Milano: 5 locali che vi renderanno...

Dove mangiare un buon fritto a Milano: 5 locali che vi renderanno fritto-dipendenti

346
0
SHARE
Dove mangiare un buon fritto a Milano: 5 locali che vi renderanno fritto-dipendenti
Dove mangiare un buon fritto a Milano: 5 locali che vi renderanno fritto-dipendenti

Vi mostriamo 5 locali dove mangiare un buon fritto a Milano da lasciarvi con l’acquolina in bocca.

Sì, è vero, sta arrivando l’estate e dovremmo tenerci in forma per la prova costume. Ma vi capita mai di avere un’irrefrenabile voglia di fritto? Ecco, oggi cerchiamo di darvi consigli su dove mangiare un buon fritto a Milano. Per buon fritto intendiamo: leggero, non imbevuto nell’olio e che sia facile da digerire. Sì, sono tre requisiti fondamentali e pare che esistano posti dove mangiare un buon fritto a Milano.

Ecco 5 locali di cui i fritto-addicted non potranno fare a meno:

Social Market Fish & Chips

Locale affacciato sulla Darsena, in zona Mercato Comunale 2 a Milano, quindi già una garanzia. Il dream team dietro questo locale è composto da: Ugo Fava, Stefano Cerveni e Marco Giorgi. I tre hanno già all’attivo diverse esperienze di successo ma ora si sono uniti a Luca Miele di Vista Darsena. La proposta che offrono è semplice ma completa: il tipico Fish&Chips inglese. Diverse alternative compongono il menù: Fish&Chips con merluzzo bianco fritto in pastella e salsa di piselli fatta in casa. Oppure Chick&chips, pollo marinato con lime e spezie e salsa allo yogurt ed erbe aromatiche. Il cibo viene consegnato in un package da passeggio, pensato proprio per fermarsi sulla Darsena ad assaporarlo. Posto da tener presente anche per l’aperitivo: tutti i classici drink a cui si può accompagnare una porzione di Fish&Chips.

Situato in Porta Romana, delizia i palati con la sua frittura dal 1967. Il pollo arrosto del sciùr Giannasi è una sorta di istituzione milanese. Ma anche con il fritto non si scherza: dal pollo fritto alle mozzarelle in carrozza. Si aggiungono poi crocchette di patate e frittelle di verdure. Tutto rigorosamente senza lasciarvi l’olio sulle mani.

Il chiosco si trova in piazza Buozzi ed è ritrovo per gli amanti della panatura croccante. Ovviamente non aspettatevi campo libero, per un buon fritto ci vuole pazienza quindi conviene mettersi in coda.

Sito web (in costruzione)

Corey’s Soul Chicken

Per chi non lo conoscesse, si tratta di un locale che riproduce la cucina del Kentucky. Chi ha avuto la fortuna di fare un viaggio negli Stati Uniti saprà sicuramente di cosa stiamo parlando. Per fortuna ora non è più necessario farsi 9 ore di volo per un buon pollo fritto, ma ci pensa Via Paolo Sarpi. Da Corey’s troverete alette, cosce e bastoncini di pollo fritti. Il tutto può essere accompagnato da patatine fritte, insalata di patate o fagioli in salsa barbecue. Gli ingredienti sono tutti freschi e preparati da Corey McCathern, originario di Louisville, Kentucky. Corey è riuscito a portare il southern food a Milano grazie alle ricette di sua nonna.

Sito web

Osteria del Gnocco Fritto

Sebbene non ci sia posto migliore di Modena per mangiare lo gnocco fritto, anche Milano regale gioie. All’Osteria del gnocco fritto gusterete il sapore della tradizione emiliana. Il piatto top del locale è sicuramente il gnocco fritto, accompagnato da ben 25 tipi di salumi, tra cui 7 prosciutti crudi con stagionature diverse. Inoltre è possibile accompagnarlo con 20 tipologie diverse di formaggio, di latte vaccino, ovino o caprino, sia freschi che stagionati. E per gli amanti della cucina emiliana, si potranno assaggiare anche le tigelle da farcire con la tipica cunza, ovvero lardo battuto.

Sito web

Tutti fritti

Se a Memphis Elvis Presley cantava Tutti Frutti, noi qui a Milano cantiamo Tutti fritti. Ebbene sì, in questo locale zona Colonne, c’è l’imbarazzo della scelta: gamberi, calamari, baccalà, bocconcini di pollo e cotoletta. Ma anche fiori di zucca, patatine, zucchine, friggitelli, caciotta di latte vaccino e tutti i fritti del giorno. Vengono utilizzate quattro differenti pastelle per esaltare la materia prima. Si va dalla tempura con farina e birra per i gamberi al panko per il pollo. Tutti i fritti possono essere accompagnati da salse, circa 50, realizzate per la maggior parte artigianalmente. Offrono anche birre artigianali nazionali alla spina o in bottiglia dal birrificio Lambrate, Brewdog, Toccalmatto, Borgo e Rurale. Tutte queste meraviglie si trovano in Corso di Porta Ticinese 18.

Pagina Facebook

Se sognavate il paradiso del fritto, eccovi accontentai, attenti solo al colesterolo!

Federica Elli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here