Home Slider HP Trasporto pubblico a Milano, nuova linea notturna e altre novità

Trasporto pubblico a Milano, nuova linea notturna e altre novità

629
SHARE
Trasporto pubblico a Milano, nuova linea notturna e altre novità
Trasporto pubblico a Milano, nuova linea notturna e altre novità

Nasce a Milano una nuova linea notturna e proroga dell’orario invernale.

Atm in collaborazione con il Comune di Milano apporta alcuni cambiamenti nel trasporto pubblico della città.

Al centro della modifica ci sono: la creazione di una nuova linea notturna, il prolungamento dell’orario invernale su alcuni mezzi tra cui la metropolitana e il potenziamento di alcuni collegamenti alla periferia.

Trasporto pubblico, tutti i dettagli delle modifiche

Le modifiche in oggetto hanno lo scopo di migliorare la qualità del servizio offerto ai cittadini. Ecco nel dettaglio cosa cambierà.

  • A partire dal 2 maggio nasce una nuova linea notturna circolare (in risposta alla soppressione di altre simili lo scorso anno).
  • La linea N25/26 toccherà i luoghi della movida milanese favorendo l’interscambio con la metropolitana e le stazioni ferroviarie.
  • I filobus della linea 90/91 saranno presenti tutte le sere come sostituti attivi della metropolitana.
  • La linea N6 (attiva solamente nei fine settimana) sarà integralmente sostituita da quella nuova con il seguente percorso: Centrale M2/M3, Lima M1, piazza Cinque Giornate, Porta Romana M3, piazza Ventiquattro Maggio, Porta Genova M2, Cadorna Fn M1/M2, Triennale, corso Sempione, Garibaldi Fs M2/M5 per poi tornare in Centrale M2/M3.
  • L’orario estivo della metropolitana inizierà a entrare in vigore dal 21 luglio invece che dall’8 (come inizialmente previsto). Allo stesso modo sulle linee in superficie scatterà dal 7 luglio e non più dal 30 giugno.

Per quando concerne le periferie

  • La linea 40 dal 14 maggio verrà potenziata nell’area Boccioni-Quarto Oggiaro-Affori-Niguarda.
  • Le linee 64 e 80 avranno una fermata in più.
  • Dall’11 giugno le linee 86e 51 miglioreranno la qualità del servizio, con maggiori collegamenti con l metropolitana.
  • Lo stesso varrà per la linea 45.

Tutte le modifiche apportate cercheranno di migliorare sensibilmente la qualità della vita dei cittadini che si spostano con i mezzi pubblici.

Soprattutto per quanto riguarda i giovani, gli anziani e i pendolari abituali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here