Home Arte Milano, Impressionismo e avanguardie: 50 capolavori sbarcano da Philadelphia

Milano, Impressionismo e avanguardie: 50 capolavori sbarcano da Philadelphia

540
SHARE
Milano, Impressionismo e avanguardie
Milano, Impressionismo e avanguardie

A Milano, Impressionismo e avanguardie la mostra a Palazzo Reale di 50 capolavori proveniente dal Philadelphia Museum of Art.

“Impressionismo e avanguardie”

La mostra a Milano, “Impressionismo e avanguardie” fino al 2 settembre sarà visitabile nelle sale di Palazzo Reale. In mostra una selezione di 50 capolavori provenienti dal Philadelphia Museum of Art. Curata da Jennifer Thompson, Matthew Affron e Stefano Zuffi la mostra è articolata in 9 sezioni. Dalla collezione Cassatt, all’America accoglie gli Impressionisti, fino ai Paesaggi Luce e natura en plein air. Continuando poi con Ritratti, Volti, Sentimenti e Silenzi e infine Van Gogh, Gauguin e la collezione White. Nella dinamica delle avanguardie, invece, sono state articolate 3 sezioni. La collezione Stern, La collezione Arensberg e l’ultima dedicata al Surrealismo.

 

Un simposio d’arte

La mostra è coprodotta dal Comune di Milano e Cultura e MondoMostre Skirà. Il percorso espositivo mette in scena opere di artisti celebri come: Bonnard, Cézanne, Degas, Manet, Gauguin, Monet, Van Gogh, Pissarro e Renoir. Fino alle sperimentazioni di Braque, Kandinsky, Klee, Matisse, Chagall e Picasso. Passando per il surrealismo di Dalí e Mirò. A questi si aggiungono i lavori di tre grandi artiste: Mary Cassatt, Marie Laurencin, Berthe Morisot.

 

Tra le opere celebri

Fra le opere in mostra segnaliamo:

  • Il sentiero riparato” (1873) e “Il ponte giapponese” (1895) di Monet;
  • Le rive del Loing” (1885) di Sisley;
  • Paesaggio” (1892) di Pissarro;
  • Le Quartier du Four, à Auvers-sur-Oise” (ca.1873) e “Paesaggio invernale” di Cézanne;
  • La Senna a Chatou” (ca.1908) di de Vlaminck;
  • Les Grands Boulevards” (1875) di Renoir;
  • Place du Tertre a Montmartre” (ca.1912) di Utrillo.

Infine fra le sculture “L’atleta” (1901-1904) di Rodin; “Il giullare” (1905) di Picasso e “Il Bacio” (1916) di Brancusi.

Impressionismo e Avanguardie:

Fino al 2 settembre 2018

Luogo: Palazzo Reale, Milano

Info: 02/92800375

credits: tg24

@Clelia Mumolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here