Home Articoli HP Milano, WiFi gratuito in metropolitana: come usufruire del servizio?

Milano, WiFi gratuito in metropolitana: come usufruire del servizio?

391
0
SHARE

Milano, WiFi gratuito in metropolitana è attivo dal 21 febbraio.

Infatti, questa fermata è la prima ad essersi dotata di questa nuova tecnologia. Merito dell’accordo raggiunto da Atm e Fastweb.
Il progetto prevede la sperimentazione di una rete WiFi gratuita per tutti gli utenti che usufruiscono della metro. Per il momento, il nuovo servizio è disponibile solo per i passeggeri in transito dalla stazione Duomo M1 e M3.
A partire da marzo il servizio di WiFi gratuito verrà esteso anche alla stazione San Babila della linea M1. Da aprile, invece, toccherà alla fermata Cadorna delle linee M1 e M2.
Così, i passeggeri milanesi avranno la possibilità di navigare illlimitatamente a banda ultralarga per quattro ore al giorno.

Come si potrà usufruire del servizio?

Semplice, basterà registrarsi una prima volta al portale Atm. Dopodiché ogni volta che si scenderanno le scale per raggiungere i convogli lo smartphone si collegherà automaticamente.
Inoltre, l’interfaccia sarà in grado di fornire informazioni sui tempi dei mezzi pubblici, lo schema della rete e gli avvisi in tempo reale in caso di eventi o maltempo.
Il limite di 4 ore giornaliere di internet veloce è stato fissato per evitare abusi. Infatti, il servizio è stato pensato per chi viaggia in metropolitana. Se si sfora il limite, la connessione sarà più lenta.
L’obiettivo è coprire tutta Milano, bus, tram e treni compresi. Questo avverrà anche grazie alla partnership con Vodafone che presto lancerà la rete 5G in città.
Arrigo Giana, direttore generale di Atm, ha spiegato che l’utilizzo delle nuove tecnologie per migliorare il servizio di trasporto pubblico è uno dei punti più importanti per l’azienda. Infatti, alcuni mesi fa, Atm ha annunciato un piano di investimenti di 2 milioni di euro, buona parte dei quali è destinata alla tecnologia. Tra i vari ambiziosi progetti tecnologici dell’azienda del trasporto pubblico milanese, ci sono l’introduzione degli autobus elettrici e la smaterializzazione dei biglietti con conseguente lancio del ticketing elettronico.
Dunque, a Milano, WiFi gratuito in metropolitana rappresenta un altro importante tassello che renderà la nostra città sempre più digitale.
Foto tratta da masterx iulm

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here