Home Musei Caravaggio a Milano: batte ogni record 420 mila visitatori in coda!

Caravaggio a Milano: batte ogni record 420 mila visitatori in coda!

369
0
SHARE
Caravaggio a Milano
Caravaggio a Milano

Nove italiani su dieci davanti ai dipinti del Caravaggio a Milano. Numeri da record per la mostra prorogata di una settimana.

La mostra «Dentro Caravaggio», si è conclusa domenica a mezzanotte. Ha conquistato una posizione da record fra tutte le mostre ospitate a Palazzo Reale a partire dal 2006. In questi 12 anni nessuna esposizione era mai riuscita a scalfire il primato di quella dedicata a Picasso nel 2012, che aveva totalizzato 557.341 ingressi. Caravaggio a Milano ha concluso con un bilancio di quasi 420 mila visitatori. Il Seicento batterebbe quindi anche gli ingressi accumulati dagli artisti come: Van Gogh ’15 (355.222) e Chagall ’14 (349.218).

I dati estratti dalle prenotazioni effettuate online

Il 90% dei visitatori è di origine italiana, mentre la maggior parte degli stranieri è arrivata da Svizzera e Francia. Gli italiani provengono principalmente dalla Lombardia, dall’Emilia Romagna e dal Piemonte. Hanno un’età compresa tra i 41 ed i 50 anni, seguiti dalla fascia d’età successiva, 51-60 anni.

La calca nelle code è stata inevitabile, cospicuo anche l’afflusso delle scolaresche da tutta la Lombardia e Veneto. Non sono mancati svenimenti e risse, all’ordine del giorno. Ma tutto sommato la mostra a riscosso gran successo, merito anche della curatrice Rossella Vodret per le scelte tematiche ed espositive.

Numeri a tre zeri anche per le vendite dei souvenir e i social

Sono state vendute 150 mila copie del tomo illustrativo delle opere del Maestro. Fra i soggetti dei quadri più venduti al bookshop ci sono: «Ragazzo morso dal ramarro», «La fuga in Egitto» e «Giuditta e Oloferne». La pagina Facebook della mostra ha raggiunto i 55.690 follower, con una copertura organica media di circa 30mila persone al giorno. Fra i post più apprezzati, ci sono stati gli indovinelli sui quadri e la vita di Caravaggio. Ma il post che ha riscosso più successo è stato quello con la notizia della proroga al 4 febbraio.

Staremo a vedere se Frida Kahlo al Mudec batterà Caravaggio. L’esposizione, aperta dal 1° febbraio, raccoglie oltre 200 opere tra dipinti, disegni e fotografie, sta già registrando un grande afflusso di pubblico.

credits: touringclub

@Clelia Mumolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here