Home Ambiente A Milano Saipem e Politecnico hanno siglato un accordo per progetti di...

A Milano Saipem e Politecnico hanno siglato un accordo per progetti di ricerca e formazione

196
0
SHARE
A Milano Saipem e Politecnico hanno siglato un accordo per progetti di ricerca e formazione
A Milano Saipem e Politecnico hanno siglato un accordo per progetti di ricerca e formazione

A Milano Saipem e Politecnico hanno siglato un accordo per sviluppare progetti di ricerca e formazione nell’innovazione e nella tecnologia.

L’interconnessione tra università e imprese è ormai un fenomeno in crescita e a Milano Saipem e Politecnico lo hanno dimostrato.
La società di servizi per l’oil&gas e l’ateneo hanno firmato un accordo quadriennale di collaborazione in progetti di ricerca e formazione.
Il documento è stato sottoscritto nel corso di una cerimonia presso l’ateneo milanese, da Stefano Cao, amministratore delegato di Saipem, e Ferruccio Resta, rettore del Politecnico di Milano.
L’efficacia di questo accordo avrà inizio a partire da questo anno accademico e si concluderà nel 2022.

Saranno tre le principali tipologie di attività volte all’innovazione.

In primo luogo, ci sarà la costituzione di un Joint Research Center per progetti di ricerca congiunta. Poi si procederà con l’attività di ricerca contrattuale “a tema” con lo svolgimento di attività di innovazione tecnologica. E, infine, grazie all’applicazione delle conoscenze, dei metodi e degli strumenti del Politecnicodi Milano, l’ateneo svolgerà un’attività di assistenza tecnologica all’azienda.
Numerosi i settori coinvolti in queste attività. Dalle tecnologie nel gas, nell’olio e i loro derivati alla robotica applicata ai mezzi sottomarini, fino alla tecnologie per la riduzione delle emissioni che alterano il clima.
La collaborazione sarà tesa a sviluppare e a sperimentare modelli e soluzioni applicative di Industria 4.0 nei processi operativi e di business di Saipem. Non solo. Si lavorerà anche allo sviluppo di modelli e soluzioni innovative per modulare l’intero ciclo di vita dell’impianto servizio.
Inoltre, si valuterà lo studio dell’evoluzione e della diversificazione dei modelli di business del settore Oil&Gas in prospettiva di una futura transizione da un mercato dell’energia fossile al mondo delle risorse rinnovabili.
A questi ambiti si aggiungeranno anche attività di assistenza tecnologica che riguarderanno servizi di analisi,
assistenza tecnica e specialistica, e supporto tecnico e scientifico riguardante attività di progettazione e ingegneria.
Le attività di formazione, invece, sono state individuate nelle aree di gestione dei progetti e delle nuove tecnologie per la produzione e il trasporto di gas.
Questi saranno gli ambiti prioritari a cui, l’azienda milanese e l’ateneo, lavoreranno fianco a fianco.
Dunque, a MilanoSaipem e Politecnico, grazie a questo accordo, potranno sviluppare ambiziosi progetti per ottenere grandi risultati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here