Home Ambiente Record caldo Milano: il 2017 è stato l’anno più bollente dalla fine...

Record caldo Milano: il 2017 è stato l’anno più bollente dalla fine dell’800!

413
0
SHARE
Record caldo Milano
Record caldo Milano

Record caldo Milano: il 2017 è stato  l’anno più bollente dal 1899.

Poche piogge e una temperatura media sopra i 15°, sono state le caratteristiche climatiche di Milano nell’anno appena trascorso.

Nel 2017 sono caduti solamente 591 mm di pioggia a fronte dei 900 previsti e il termometro ha toccato mediamente i 16°.

Secondo i dati resi noti dalla Fondazione Osservatorio Meteorologico Milano Duomo (ODM), il 2017 avrebbe quasi eguagliato il bollente 2015, registrando un clima “tropicale” che non si vedeva in città da ben 119 anni.

38,2° gradi toccati a inizio agosto e temperature elevate anche nei mesi di marzo e giugno. Unici valori sotto zero al 9 gennaio scorso con -2,1° (nella media della stagione).

Milano vista dall’alto

Anche la pioggia è stata piuttosto scarsa, a causa delle poche precipitazioni nei mesi invernali e autunnali.

Unito a tutto ciò, Milano nel 2017 ha visto una sola nevicata a inizio dicembre e otto grandinate  nel corso dell’anno.

Le temperature insolitamente alte hanno fatto quindi registrare livelli di calore che non si percepivano da più di un secolo e hanno portato ai minimi storici il livello delle piogge.

Una città, diversi climi

Con l’ausilio degli otto indicatori posti dalla Fondazione OMD, è stata inoltre ridisegnata la mappa meteorologica cittadina.

Le diverse zone hanno registrato dei veri e propri microclimi: “tropicale” in centro e decisamente più freddo in periferia.

Sperando dunque in un 2018  più regolare nell’avvicendarsi delle stagioni, i Milanesi affrontano un gennaio, per il momento, freddo ma asciutto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here