Home Articoli HP Mercatini dell’usato di Milano: dove sono e cosa vendono

Mercatini dell’usato di Milano: dove sono e cosa vendono

2011
0
SHARE

Da alcuni anni, in Italia, è tornato di moda il vintage e i numerosi mercatini dell’usato di Milano sono la prova tangibile di questa tendenza.

I mercatini dell’usato di Milano sono dei templi per gli amanti del vintage. 
 
In città ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le tasche. Vediamo dove si trovano e cosa possiamo trovare al loro interno. 
 
Partiamo dal mercatino di Porta Genova e Navigli. La sua particolarità è che qui è possibile trovare piccoli e simpatici accessori vintage venduti a prezzi stracciati. Questo mercatino si trova in via Valenza 16, all’angolo con Alzaglia Naviglio Grande, si tiene ogni quarta domenica del mese dalle 9 alle 18, tranne a luglio. 
 
Anche piazza Duomo ospita un bel mercatino delle pulci. Qui è possibile trovare pezzi di mobilità retrò e grandi composizioni di arredamento vintage. Come quello di Porta Genova, anche questo mercatino si svolge una volta al mese, ogni quarto sabato del mese dalle 9 alle 18.
 
Molto frequentato dagli amanti del vintage è “Al Mercatino tra Noi e Voi”, il mercato delle pulci di Porta Garibaldi. Qui si possono trovare pezzi di antiquariato, mobili, oggetti da collezione, argenti, bronzi, cristalli, lampade, cornici, pentole, lampadari e altre suppellettili in diversi stili. Dal classico a quello moderno, dal barocco al liberty. Questo mercatino si trova in via Marcora 8. L’orario di apertura al pubblico va da lunedì al sabato dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 19:30. La domenica, invece, il mercatino è aperto con orario continuato dalle 10:30 alle 19:30. Martedì è il giorno di chiusura. 
 
Porta Venezia, in via Melloni 6, troviamo “Penelope”, un particolare mercatino dell’usato. Questo mercatino è specializzato nella vendita e nell’acquisto di oggettistica vintage e di mobili di modernariato degli anni Cinquanta e Sessanta
 

La peculiarità di “Penelope” è che l’esposizione dei propri oggetti donati in conto vendita è completamente gratuita. Chi riuscirà a vendere i propri pezzi avrà un guadagno del 65% sul prezzo di vendita. 

 
Il mercatino è aperto dal martedì al sabato dalle 10 alle 19:30. La domenica è aperto solo il pomeriggio dalle 15:30 alle 19:30, mentre lunedì è chiuso. 
 
In via Adige 10, in zona Porta Romana, troviamo Ri-Chic. Più che di un mercatino si tratta di un vero e proprio negozio, che rivende vestiti e accessori vintage e moderni perfettamente in buono stato. Il ricavo delle vendite viene totalmente devoluto in beneficenza a una delle tante associazioni umanitarie che operano nell’hinterland milanese. Questa è un’idea nata in Gran Bretagna, ma che pian piano si sta diffondendo in tutta Europa
 
Infine, troviamo il famoso mercatino dell’usato di Bovisa. Ogni domenica, dalle 9 alle 13, piazza Emilio Alfieri ospita questo mercatino delle pulci. Qui la merce non si trova sulle bancarelle, ma è bensì ad agitata su grandi teli disteso a terra. Tra chili e chili di ciarpame, è possibile fare qualche affare perché si trovano giochi, casalinghi, attrezzi, vestiti, seggiolini e biciclette venduti a prezzo bassissimo. 
 
Dunque, per tutti gli amanti del vintage e dello stile retrò, il consiglio è di fare un giro tra le bancarelle dei mercatini dell’usato di Milano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here