Home Articoli HP Aperta la ferrovia tra Lombardia e Svizzera dal 7 gennaio!

Aperta la ferrovia tra Lombardia e Svizzera dal 7 gennaio!

451
0
SHARE
Aperta la ferrovia tra Lombardia e Svizzera dal 7 gennaio! [fonte immagine http://www.fotoferrovie.info]
Aperta la ferrovia tra Lombardia e Svizzera dal 7 gennaio! [fonte immagine http://www.fotoferrovie.info]

E’ stata finalmente completata la ferrovia tra Lombardia e Svizzera.

Sono finalmente terminati i lavori del tratto di ferrovia che unisce Lombardia e Svizzera all’altezza di Arcisate-Stabio. La ferrovia verrà aperta ai viaggiatori il 7 gennaio, in questi ultimi giorni verranno fatte le ultime prove tecniche.

Si era previsto un lavoro della durata di quattro anni, ne sono serviti otto, data inizio lavori 2009. Tra le diverse cause la più problematica è stata quella che ha visto lo smaltimento dell’arsenico estratto dagli scavi. Tra i lavori, giusto per dare una idea, si è portato avanti un viadotto di 450 metri sulla valle Bevera ed il ponte di quaranta metri di Baranzella. Da non dimenticare le gallerie di Induino e Bevera rispettivamente di 950 metri e 970 metri.

Finalmente terminata la ferrovia tra Lombardia e Svizzera.

Le nuove linee sono quelle di Varese-Lugano e Varese-Como, entrambe senza stazione di confine. Si giungerà alla stazione della linea Stabio-Mendrisio ove da lì si potrà usufruire direttamente dei servizi svizzeri. Il tratto di ferrovia tra Lombardia e Svizzera è gestito da Tilo, che metterà a disposizione dei biglietti transfrontalieri, validi per il viaggio dall’Italia alla Svizzera.

E’ senza un dubbio un miglioria urbanistica in quanto spostando molti automobilisti su rotaia verrà ad alleggerirsi il traffico su gomma. Nel frattempo la regione Lombardia ha in progetto delle piste ciclabili e pedonali tra Induino e Arcisate. Scelte senza dubbio green per ridurre l’utilizzo dell’automobile e migliorare l’ambiente circostante.

@Damiano Grilli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here