Home Ambiente Milano, bike sharing: in arrivo 124 rastrelliere

Milano, bike sharing: in arrivo 124 rastrelliere

424
0
SHARE
Milano, bike sharing: in arrivo 124 rastrelliere
Milano, bike sharing: in arrivo 124 rastrelliere

Milano, bike sharing per tutta la città con le nuove centoventiquattro rastrelliere.

Si parla di largo Corsia dei Servi, con dodici postazioni, via Gregorovius, Fabbrica del Vapore, vie Carnovali, Soffredini, Heine e molte altre zone. Per un totale di centotrentacinque stalli e centoventiquattro punti attrezzati di rastrelliera per il bike sharing.

Ad oggi si parla di quasi settecento rastrelliere per ottomila posti che diventeranno tredicimila entro il prossimo anno. Questa cura per le due ruote arriva grazie anche ad una spintarella per i casi di bike sharing selvaggio; le bici nel naviglio grande sono il caso forse più eclatante.

Le domande a Milano però non giungono solo dai ciclisti, bensì anche dai negozianti e dai condomini che vedono le rastrelliere come un modo per far essere più liberi e agili in città; ogni installazione si parla di cinquecento euro.

La distribuzione è infine molto variegata, passando da via Dogana a via Spadolini, creando un tessuto connettivo per gli amanti delle due ruote dal centro alla periferia. Ha chiosato in merito l’assessore Marco Granelli, definendoil lavoro come un work in progress che segue le richieste dei cittadini.

@Damiano Grilli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here