Home Ambiente Milano, in zona Stazione Centrale nasce il nuovo distretto di food, design...

Milano, in zona Stazione Centrale nasce il nuovo distretto di food, design e cultura

770
0
SHARE
Milano, in zona Stazione Centrale nasce il nuovo distretto di food, design e cultura
Milano, in zona Stazione Centrale nasce il nuovo distretto di food, design e cultura

Un nuovo distretto di food, design e cultura sorgerà a Milano, in zona Stazione Centrale per riqualificare l’area ormai abbandonata al degrado

Presto, a Milano, in zona Stazione Centrale nascerà un nuovo distretto di food, design e cultura.
Così hanno inizio i progetti volti a riqualificare l’area lungo via Ferrante Aporti via Sammartini, in zona Stazione Centrale, una zona abbandonata al degrado ormai da troppo anni.
Protagonisti di questa riqualificazione sono i Magazzini Raccordati. Si tratta di un centinaio di depositi collocati nel chilometro e mezzo delle vie Aporti e Sammartini.

Storia

Negli anni Ottanta, i 139 locali di 300 metri quadrati ciascuno, erano utilizzati per scopi commerciali.
Magazzini hanno riscosso un notevole successo di pubblico nell’ultima edizione del Fuorisalone del mobile. È stata molto apprezzata la particolarità degli allestimenti e degli spazi espositivi.
Nell’aprile scorso, otto spazi all’interno dei Magazzini hanno ospitato dei designer olandesi del Ventura Design District, il gruppo di designer, che durante la design week di Lambrate, ha piantato la sua sede in via Ventura.
Per la l’edizione 2018, i Magazzini diventeranno la sede espositiva fissa dei grandi brand del distretto. I marchi emergenti, invece, saranno ospitati a Piola, nel Future Dome, un palazzo in stile liberty ristrutturato di recente.
L’obiettivo del Comune di Milano e di Grandi Stazioni è quello di trasformare l’area dei Magazzini Raccordati nella sede degli eventi legati alla moda, al design, alla cultura, al cibo e alla ristorazione. In buona sostanza, il progetto non si vuole limitare alla sola settimana del Salone del mobile, ma si vuole estendere ai numerosi eventi che la città ospita durante l’anno.
I soldi che il Comune incasserà dalla riqualificazione della zona, verranno utilizzati per sistemare piazza Luigi di Savoia, liberandola dalle auto. Grandi Stazioni sta progettando di costruire un parcheggio da 600 posti auto in uno dei Magazzini.
Insomma, finalmente, a Milano, in zona Stazione Centrale, è arrivato il momento della tanta attesa riqualificazione.
Credit photo: iocelhofatta.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here