Home Urbanistica Città del futuro: ex area Expo si trasforma col progetto di LendLease

Città del futuro: ex area Expo si trasforma col progetto di LendLease

388
0
SHARE
Città del futuro: ex area Expo si trasforma col progetto di LendLease [fonte immagine like.it]
Città del futuro: ex area Expo si trasforma col progetto di LendLease [fonte immagine like.it]

Dove ora c’è la ex area Expo 2015 verrà data vita alla Città del Futuro firmata dall’australiana LendLease.

Con la Città del Futuro non si parla solo di far rivivere una zona periferica di Milano, ci si indirizza verso un nuovo concetto di città. Verde, auto elettriche, centri di ricerca, un ospedale, università e ancora verde.

La LendLease sembra davvero voler puntare al massimo dell’innovazione per la ex area expo di Milano datata 2015. Le aziende vincitrici degli appalti delle aree della Città del Futuro avranno la gestione per 99 anni. Per darvi una idea di chi andrà a mettere le tende nella Città del Futuro.. ecco giusto qualche nome.

La Statale di Milano andrà a inserire le facoltà scientifiche, con tanto di campi sportivi. Human Technopole si insedierà in quello che era Palazzo Italia. HT è un centro di ricerca sostenuto e voluto dal governo italiano, mentre giusto due passi più in là, verso ovest, verrà inaugurato l’ospedale Galeazzi.

Al posto del Decumano, il parco lineare puntellerà la via di alberi, e disperderà da sè percorsi verdi; si parla di tremila nuovi alberi. Attorno poi piste ciclabili per circa quattro mila metri e altrettanti metri.. ma quadrati, di acqua ad abbellire la zona.

All’interno del parco solo auto elettriche, e in più la Città del Futuro è la prima ad essere creata per i veicoli a guida autonoma. LendLease ha poi anche pensato all’housing sociale con tremila metri quadrati di edifici relativi.

@Damiano Grilli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here