Home Articoli HP Oriocenter, il Winter Park temporaneo rimarrà aperto fino al 31 gennaio 2018

Oriocenter, il Winter Park temporaneo rimarrà aperto fino al 31 gennaio 2018

443
SHARE
Oriocenter, il Winter Park temporaneo rimarrà aperto fino al 31 gennaio 2018
Oriocenter, il Winter Park temporaneo rimarrà aperto fino al 31 gennaio 2018

All’Oriocenter, il Winter Park resterà aperto fino al 31 gennaio 2018 con tante attrazioni in stile invernale

È finalmente arrivato, all’Oriocenter, il Winter Park.
È il primo parco divertimenti con attrazioni tipicamente invernali che viene aperto in Italia. Si tratta del primo Winter Park italiano temporaneo. Infatti, resterà aperto fino al 31 gennaio 2018.
Il Winter Park si estende su 9mila metri quadri di superficie. È situato proprio all’interno dell’area parcheggio adiacente alla struttura dell’Oriocenter. Il parco ospita una pista da sci, una da snowboard di 75 metri di lunghezza e una pista per il pattinaggio sul ghiaccio di ben 600 metri quadrati.
Ma il Winter Park offre anche la possibilità di svolgere altre attività. I visitatori potranno cimentarsi nel “percorso avventura” con il ponte tibetano e la parete per arrampicata. Inoltre, c’è una pista di snowtubing a tre corsie per scivolare sulla neve grazie a dei grandi gommoni gonfiabili, e una pista di Ice Kart con i classici Go Kartall’opera su ghiaccio e neve artificiale.
Per chi preferisce trascorrere le festività in tranquillità, potrà visitare i classici mercatini di Natale, portare i più piccoli alla casa di Babbo Natale o fare una pausa al Gatto Bar, un curioso locale ricavato da un gatto delle nevi. La pista di pattinaggio sarà la cornice di una serie di spettacoli natalizi, tra cui “A Christmas Carol”“Musical On Ice” e un concerto gospel. 
Il Winter Park sarà facilmente raggiungibile dell’Oriocenter anche grazie al trenino che verrà messo a disposizione proprio per l’occasione. 
All’Oriocenter, il Winter Park si ispira a quello di Dubai e, anche se come grandezza non c’è paragone, il nuovo parco lombardo è senza ombra di dubbio un buon punto di partenza. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here