Home Arte Palazzo Marino, la Sacra Conversazione di Tiziano in mostra fino al 14...

Palazzo Marino, la Sacra Conversazione di Tiziano in mostra fino al 14 gennaio

754
0
SHARE
Palazzo Marino, la Sacra Conversazione di Tiziano in mostra fino al 14 gennaio
Palazzo Marino, la Sacra Conversazione di Tiziano in mostra fino al 14 gennaio

Fino al 14 gennaio, nella sala Alessi di Palazzo Marino, la Sacra Conversazione di Tiziano potrà essere ammirata da tutti i milanesi

Come da tradizione, il Comune di Milano rinnova l’appuntamento con l’arte: i milanesi potranno ammirare, a PalazzoMarino, la Sacra Conversazione, uno dei capolavori di Tiziano.
Il dipinto risale al 1520 e proviene dalla Pinacoteca Civica “Francesco Podesti” di Ancona.
La maestosa pala d’altare, conosciuta come Pala Gozzi, venne dipinta da Tiziano per Luigi Gozzi, un mercante di Dubrovnik. L’opera era destinata all’altare principale della chiesa di San Francesco ad Alto ad Ancona.
La Sacra Conversazione è il primo dipinto firmato e datato di Tiziano.

Il quadro

Il quadro raffigura la Madonna con il Bambino che appare improvvisamente in un cielo di nuvole, colorato dalla magica luce del tramonto.  Nella parte basse del dipinto, invece, si possono riconoscere San Francesco, a cui era dedicata la chiesa che ospitava la pala, e San Biagio, protettore della città dalmata, che ammirano l’apparizione celeste. Sullo sfondo si può notare il bacino di SanMarco con il Palazzo Ducale e il suo campanile.
Questo dipinto sembra voler unire le città di VeneziaAncona e Dubrovnik, i tre porti più importanti dell’Adriatico del Cinquecento. Tra l’altro, in quel periodo, le tre città erano in forte contrasto per questioni politiche del suolo italiano e dell’espansionismo ottomano.
Il capolavoro di Tiziano verrà maggiormente valorizzato dall’impianto illuminotecnico curato dall’architetto Francesco Murano. Sarà utilizzata la tecnica della luce miscelata, ottenuta componendo luci calde e fredde, favorendo una visione brillante dei colori.
L’esposizione è aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 20.00, ma il giovedì l’orario di chiusura si prolungherà fino alle 22.30.
Il 24 e il 31 dicembre la chiusura verrà anticipata alle ore 18.00. Per quanto riguarda, invece, i giorni dell’Immacolata, di NataleSanto StefanoCapodannoe l’Epifania l’orario di apertura sarà quello solito.
I visitatori saranno accolti in mostra in gruppi e verranno seguiti da storici dell’arte, coordinati da Civita, che faranno da guida nel percorso espositivo.
La mostra, promossa dal Comune di Milano Intesa Sanpaolo i collaborazione con Rinascente, è curata da Stefano Zuffi.
L’iniziativa è coordinato da Palazzo Reale in collaborazione con la Città di Ancona e la Pinacoteca Civica “Francesco Podesti”, realizzata con le Gallerie d’Italia di piazza Scala e organizzata con Civita.
Dunque, per tutti gli amanti dell’arte, l’appuntamento è a Palazzo Marino, la Sacra Conversazione vi attende.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here