Home Slider HP 2 Corso Sempione diventerà pedonale: l’amministrazione comunale annuncia il cambiamento entro il 2021

Corso Sempione diventerà pedonale: l’amministrazione comunale annuncia il cambiamento entro il 2021

325
0
SHARE
Entro il 2021 Milano avrà i suoi Champs Élysées

Corso Sempione diventerà pedonale: l’amministrazione comunale annuncia il cambiamento

Il sindaco Sala ha annunciato il nuovo progetto: via le auto da corso Sempione, la strada diventerà pedonale.

L’idea è quella di replicare i famosi Champs Élysées francesi: un lungo viale sgombro dalle macchine, percorribile interamente a piedi o i bicicletta, con alla fine il suo arco (l’Arco della Pace inaugurato nel 1838), proprio come per la più famosa strada di Parigi.

L’idea è ancora allo stato embrionale, ma pare ci sia già un privato interessato alla realizzazione dei lavori. E’ essenziale, infatti, per rendere corso Sempione finalmente libera dalle centinaia di macchine che la deturpano giornalmente, realizzare dei parcheggi sotterranei.

“Nel 2021 – dice il sindaco Beppe Sala – dobbiamo arrivare a liberare quegli spazi. Quello è un viale che ha una storia e una vista straordinaria, una città come Milano che ambisce a essere città internazionale deve poter intervenire su questo. Anche perché – conclude il sindaco Sala – ci risulta che parecchie delle macchine che sono lì non sono di residenti e abbiamo il dovere della cura del bene pubblico e del decoro”.

Entro il 2021 Milano avrà i suoi Champs Élysées
Entro il 2021 Milano avrà i suoi Champs Élysées

Il problema principale che renderebbe complicata la realizzazione degli Champs Élysées milanesi è rappresentato quindi dalle centinaia di macchine (circa 700), perlopiù di persone che vengono da fuori Milano, che ogni giorno parcheggiano la propria auto in sosta irregolare sul parterre alberato.

Ma nel progetto di riqualificazione di corso Sempione, voluto fortemente dal presidente di zona 8 Simone Zambelli, una parte essenziale sono proprio i parterre alberati lungo tutta la via, che non verrebbero toccati nonostante i necessari lavori per un parcheggio sotterraneo.

Pare dunque che entro il 2021, entro la fine quindi del mandato di Beppe Sala, sarà possibile andare da piazza Firenze fino al nostro Arco della Pace liberamente a piedi o in bicicletta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here