Home Cronaca di Milano Statue del Duomo di Milano: quali si nascondono tra le guglie?

Statue del Duomo di Milano: quali si nascondono tra le guglie?

1000
0
SHARE
Statue del Duomo di Milano: quali si nascondono tra le guglie?
Statue del Duomo di Milano: quali si nascondono tra le guglie?

Quali statue del duomo di Milano sono presenti sulla facciata e tra le guglie?

Questo perché sono più di tremila le statue e le decorazioni presenti in questa maestosa opera, e alcune potrebbero stupire anche chi crede di conoscerle tutte.

Sulla punta di una delle guglie, ad esempio, si possono vedere le statue di due pugili, rispettivamente Primo Carnera e Erminio Spalla, entrambi simbolo del vigore fisico e dell’italianità al tempo di Mussolini.

Quali statue si nascondono tra le guglie del Duomo?
Quali statue si nascondono tra le guglie del Duomo?

 

A proposito di Mussolini, è presente sulla facciata del Duomo anche lui.

Dal lato opposto dei pugili è raffigurato il volto del Duce, contornato di ricci, mentre in un’altra decorazione è rappresentato insieme a Vittorio Emanuele.

Non è escluso dalle decorazioni del Duomo anche uno dei passatempi più amato dagli italiani: lo sport.

Sono infatti presenti una palla da rugby e una racchetta da tennis.

Ci sono anche diverse piccole statue di gatti, cani ed altri animali, tendenzialmente posizionati (come le statue dei pugili e di Mussolini) nei punti più alti delle guglie, per osservarle è quindi necessario salire sul tetto del Duomo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here